OPERAZIONE CARACAS EXPRESS, PASQUALE GIUSEPPE BARBARO SI COSTITUISCE AI CARABINIERI DI LOCRI

PASQUALE BARBARO DEPONE LE ARMI Pasquale Giuseppe Barbaro, 35 anni, originario di Platì, si è consegnato ai carabinieri di Locri dopo una latitanza durata oltre 2 anni. Sulle spalle dell’uomo pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Milano.

REGGIO CALABRIATerminata la fuga. Pasquale Giuseppe Barbaro, 35 anni, originario di Platì, si è consegnato ai carabinieri della Compagnia di Locri dopo una latitanza durato oltre 2 anni. Sulle spalle dell’uomo pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Milano, in quanto accusato di concorso in traffico illecito di sostanze stupefacenti, nell’ambito della maxi operazione contro i cartelli della droga, denominata “Caracas Express”. Barbaro avrebbe deciso di costituirsi, stremato dal pressing insistente dei corpi speciali dei Carabinieri, ormai ad un passo dalla cattura.

L’operazione «Caracas Express», coordinata dalla Procura di Milano, aveva messo in ginocchio due bande di narcotrafficanti, con l’esecuzione di 48 arresti in Lombardia, Piemonte, Calabria e Puglia. Le holding criminali controllavano e gestivano un traffico di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina, che acquistata in Sud America veniva introdotta nel mercato lombardo attraverso hub comodi quali Paesi Bassi e Gibilterra.

REDAZIONE REGGIO CALABRIA

GUARDA L’EDIZIONE LOCALE DEL TG
> REGGIOTG24 – L’INFORMAZIONE DALLA CITTA’ DELLO STRETTO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: