CROTONE, INCHIESTA TURBO GAS, LEGALE PECORARO SCANIO: “PM ESCLUDE COINVOLGIMENTO”

CROTONE, 22 LUG. – “La Procura di Crotone esclude ogni coinvolgimento di Pecoraro Scanio nelle indagini riguardanti le centrali di Scandale e Rizziconi”. E’ quanto riferisce, in una nota, l’avv. Paola Balducci, difensore dell’ex Ministro dell’Ambiente Pecoraro Scanio, “a seguito di un colloquio avvenuto ieri a Crotone – aggiunge il legale – con il dott. Pier Paolo Bruni, titolare dell’inchiesta”. Nella nota l’avv. Balducci esprime nei confronti del magistrato “grande apprezzamento per la disponibilità dimostrata e per la serietà con la quale conduce le indagini. Il mio assistito non risulta neppure tra i destinatari di un avviso di garanzia – aggiunge la penalista – e l’iscrizione di Pecoraro Scanio nel registro degli indagati sarebbe solo un atto dovuto e non è da escludersi, a breve, una sua uscita dall’inchiesta”. Sempre secondo l’avv. Balducci, “la disinformazione dei giorni scorsi è stata pressoché totale e spesso si è tradotta in una campagna denigratoria gravemente lesiva dell’immagine di Pecoraro Scanio”.

Guarda l’edizione odierna di CrotoneTg24


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: