PIZZO: SI INFRANGE DAVANTI ALL’ISTITUTO NAUTICO LA VITA DEL GIOVANISSIMO ANTONIO MANDREA

PIZZO, 16 LUG. – Strade maledette nel vibonese. Un ragazzo di 16 anni, Antonio Mandrea, ha perso la vita ieri in seguito ad un violento scontro con un autobus turistico, mentre viaggiava a bordo di uno scooter. Il fatto è avvenuto a Pizzo Calabro, lungo strada provinciale in località «Riviera Prangi», poco dopo le 16,30, nei pressi della sede dell’Istituto nautico, la scuola che il giovane frequentava con dedizione e passione..

Sul luogo sono prontamente giunti il personale medico del 118, ma all’arrivo dei soccorritori, il ragazzo era già espiato. Sul posto anche i carabinieri per gli accertamenti e rilievi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: