MELITO PORTO SALVO: BLITZ DELLA GDF, SEQUESTRATI VIDEOPOKER ILLEGALI

MELITO P.S., 9 LUG. –  La Guardia di Finanza di Melito prosegue imperterrita l’intensa attività di controllo volta al contrasto del gioco d’azzardo presso vari esercizi pubblici e circoli ricreativi esistenti nella provincia di Reggio Calabria.

L’ultimo blitz è stato portato a termine dalle Fiamme Gialle che durante un controllo di routine hanno provveduto ad apporre i sigilli a 10 congegni elettronici illegali.

Nel corso dell’operazione di controllo i videopoker sono infatti risultati sprovvisti del necessario nulla osta rilasciato dall’amministrazione finanziaria, finalizzato alla certificazione della conformità degli apparecchi ai dettami dell’art. 110 comma 6 e comma 7 del t.u.l.p.s.. Nel caso specifico, il predetto documento non poteva essere rilasciato in quanto nessuna macchina rispettava i requisiti previsti dalla normativa di settore. Gli apparecchi, pertanto,  sono stati posti sotto sequestro in attesa della successiva confisca.

Pesante la sanzione  pecunaria ai responsabili: da 1.000 a 6.000 euro per ciascun videopoker illecito. Questo ulteriore sequestro conferma il costante presidio economico sul territorio esercitato dal corpo a tutela dei cittadini e delle imprese che operano nel rispetto delle regole, anche in settori quali quello del gioco che risulta essere di assoluta delicatezza per i profili di impatto sociale che assume.

Guarda l’edizione odierna di ReggioTg24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: