SCIACCA, BRUCIATO DALLA MAFIA. LE CONFERME SULL’OMICIDIO DI AMEDEO TOLENTINO

SCIACCA, 8 LUG.Sarebbe stato raggiunto da almeno due colpi d’arma da fuoco prima di essere arso vivo all’interno della sua Mercedes, Amedeo Tolentino, l’imprenditore di 37 anni di Siculiana trovato carbonizzato a Sciacca. Lo ha stabilito l’esame preliminare eseguito, dal medico legale Vincenzo Battaglia, nominato dal pm che si sta occupando dell’inchiesta, Paolo Pietro Mazza.

I magistrati, sulla base delle modalità del delitto, ritengono più che possibile la pista omicidio di mafia. L’autopsia è stata disposta per giovedì, sarà effettuata da un esperto di medicina legale dell’università di Palermo.

Tolentino, sposato e padre di due bambini, era titolare di due supermercati, aderenti alla catena commerciale Sisa, in via Roma a Siculiana. Secondo i carabinieri del reparto operativo di Agrigento, l’imprenditore stava per ampliare il suo giro d’affari aprendo un altro esercizio commerciale, sempre nel paese, e aveva delle compartecipazioni societarie in altri due punti vendita della zona saccense.

A rendere possibile l’identificazione del corpo, completamente devastato dalle fiamme, sono state la tessera sanitaria e la patente di guida ritrovate dai vigili del fuoco, all’interno del portafogli bruciacchiato.

I carabinieri del reparto operativo da stamattina continuano senza sosta a interrogare parenti, amici, dipendenti e altri commercianti sia di Siculiana che di Sciacca. “Le indagini vanno avanti a 360 gradi – ha detto il procuratore di Sciacca Vincenzo Pantaleo – Le modalità con le quali è stato realizzato l’omicidio sono però decisamente inquietanti”.

Redazione Calabriaindipendente

Guarda l’edizione odierna di SiciliaTg24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: