COSENZA, OPERAZIONE “COFFEE BREAK”. IL VIDEO DEGLI ARRESTI NEL TIRRENO COSENTINO

COSENZA, 8 LUG.Usura e riciclaggio nel terreno cosentino. Indagati imprenditori e professionisti: 37 le persone coinvolte e false fatturazioni per circa 40 milioni di euro.

L’operazione “Coffee-break”, condotta dalla Guardia di Finanza di Cosenza, ha portato allo sradicamento di una presunta holding di falsari. I provvedimenti di fermo emessi dal Procuratore di Paola Bruno Giordano sono stati eseguiti dagli uomini delle fiamme gialle. Estorsioni, usura, riciclaggio di denaro sporco e un giro di false fatturazioni per un importo di circa 40 milioni di euro, sono le accuse di cui dovranno rispondere 37 persone destinatarie di altrettanti provvedimenti. Nell’organizzazione criminale operante nella zona del Tirreno cosentino sono coinvolti imprenditori e professionisti e anche un sottufficiale della Guardia di Finanza.

Redazione calabriaindipendente e cn24.tv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: