NDRANGHETA, IL BOSS COLUCCIO NON HA OPPOSTO RESISTENZA

REGGIO CAL. – Salvatore Coluccio, il latitante arrestato dai carabinieri del Ros a Marina di Gioiosa Ionica, nel reggino, al momento dell’ arresto era solo e non ha opposto resistenza.Al momento dell’irruzione da parte dei carabinieri del Ros nel nascondiglio dove è stato rintracciato il latitante non sono state trovate armi. Al bunker dove è stato trovato Coluccio, secondo quanto si é appreso, si poteva accedere attraverso un apposito congegno meccanico che è stato individuato dai carabinieri. La struttura é dotata di energia elettrica, impianto di aerazione, generali alimentari ed altro materiale per consentire all’uomo di trascorrere la sua latitanza. Nel settembre dell’anno scorso i carabinieri del Gruppo di Locri scoprirono a Roccella Ionica un bunker nell’abitazione del titolare di un ristorante di Marina di Gioiosa Ionica che è legato da vincoli di parentela acquisita con Salvatore Coluccio.

Redazione Giustizia

Guarda l’edizione odierna di NdranghetaTg24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: