BARI, DUPLICE OMICIDIO SULLE STRADE DI SIPONTO: FREDDATI DA UN COMMANDO KILLER

FREDDATI DA UN COMMANDO OMICIDA Due persone sono state uccise in un agguato avvenuto a Siponto, localita’ balneare a due km da Manfredonia. Le vittime sono Franco Romiti, pregiudicato di 43 anni, nato in Germania e un suo amico. Probabilmente si tratta di Giuseppe Trotta, proprietario dell’auto.

BARI – Due persone sono state freddate da un commando di killer in un agguato avvenuto a Siponto, nota località balneare dell’Adriatico, a due chilometri da Manfredonia. Franco Romiti, pregiudicato 43enne, nato in Germania, e Giuseppe Trotta stavano viaggiando a bordo di un autovettura quando sono stati avvicinati dalla banda dei sicari, presumibilmente composta due o tre persone. Affiancata l’auto di Romiti , hanno esploso numerosi colpi d’arma da fuoco freddandoli sul colpo. Terminata la loro missione si sono dileguati ad alta velocità attraverso le vie di Siponto, riuscendo in tal modo a fuggire alle forze dell’ordine.

Romiti è ritenuto ai vertici di una delle “famiglie” più potenti coinvolte nella cosiddetta “faida del Gargano”, ma assolto dalle accuse di mafia e tornato in libertà la scorsa estate. A quanto si è appreso, i corpi delle due vittime sono stati scoperti da un agricoltore in un terreno di un’azienda agricola nelle campagne di Siponto.

Sull’episodio ha aperto un indagine il commissariato di Manfredonia.

Massimiliano Riverso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: