BLITZ DELLA POLIZIA IN VIALE ISONZO : 35 PERSONE DI ETNIA ROM DENUNCIATE PER ALLACCIO ABUSIVO ALLA RETE ENEL

SCOPERTA PALAZZINA CON ELETTRICITA’ MA SENZA CENTRALINA Trentacinque persone sono state denunciate dalla Polizia, nell’ambito delle attività disposte dal questore «per arginare – informa la Questura in una nota – la situazione di illegalità diffusa che si registra nei quartieri ad alta densità di popolazione di etnia rom».

CATANZARO – Le persone denunciate dagli agenti del Commissariato del quartiere Lido sono tutte abitanti nel complesso 222 di viale Isonzo, nella zona sud del capoluogo, e dovranno rispondono del reato di furto aggravato di energia elettrica. L’attività, che ha portato alla individuazione di 35 allacci abusivi alla rete Enel, è stata compiuta dopo una serie di verifiche eseguite dalla Polizia in 48 abitazioni di viale Isonzo, nel corso delle quali si è accertata la presenza di un esiguo numero di regolari contatori, a fronte di un numero ben più elevato di abitazioni servite dall’energia elettrica. Si è addirittura registrato il caso di una palazzina che, pur avendo tutte le abitazioni fornite di energia elettrica, risultava totalmente priva del quadro centrale e di contatori. Un caso-limite che rende l’idea di quanto il fenomeno, purtroppo, sia diffuso in un’ampia zona della città. E se i residenti decidono di non pagare l’Enel, non è escluso che analoghe situazioni d’illegalità diffusa riguardino altre tasse e tributi comunali sui quali sarebbe il caso di vigilare con maggiore attenzione.

La fase conclusiva dell’attività è stata effettuata con l’ausilio di tecnici dell’Enel e di personale del gabinetto provinciale di Polizia scientifica della Questura. Numerose sono state le operazioni di pg eseguite dalla Polizia nel corso degli ultimi mesi in viale Isonzo, anche con l’ausilio di reparti speciali. È in corso di verifica la quantificazione del danno subito dall’Enel, anche in considerazione del danneggiamento causato dagli abusivi allacci agli impianti di erogazione della rete elettrica. Lo scorso 10 marzo altre cinque persone sono state denunciate per furto di energia elettrica a Germaneto, mentre un precedente blitz in viale Isonzo, effettuato lo scorso febbraio, aveva consentito di smascherare un’altra cinquantina di abusivi.

G.L.R GAZZETTADELSUD

Guarda l’edizione odierna di CatanzaroTg24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: