ISOLA, DANNO ERARIALE MILIONARIO: DENUNCIATE ALLA CORTE DEI CONTI 13 AMMINISTRATORI COMUNALI

LA GUARDIA DI FINANZA DI CROTONE ha scoperto un danno erariale di circa 22,7 milioni di euro nella gestione del reddito minimo d’inserimento da parte del Comune di Isola Capo Rizzuto. Denunciate alla Corte dei Conti tredici persone tra sindaci, commissari, segretari comunali e funzionari del Comune.

Gdf in azione

CROTONE Le indagini condotte dagli uomini delle Fiamme Gialle, coordinati dal procuratore regionale della Corte dei conti per la Calabria, Cristina Astraldi, hanno portato alla luce alcune irregolarità negli stanziamenti dei redditi minimi di inserimento, per un ammontare totale di 35 milioni ripartito in diverse annualità e erogato nel periodo 1998 – 2002 con gestione che si è protratta fino al 2007.

Secondo l’ipotesi accusatoria ci sarebbero state irregolarità nel ricorso reiterato e abusivo del Comune alle anticipazioni di cassa, compiute in mancanza dei requisiti legislativi e in difformità dalle procedure previste. Per quanto riguarda le anticipazioni, infatti, è prevista un’apposita e preventiva delibera della Giunta comunale che autorizzi l’ utilizzo dei fondi vincolati dalla cassa comunale che in un secondo momento deve essere tempestivamente reintegrata.

Nel corso degli accertamenti compiuti negli uffici del comune di Isola, invece, secondo l’accusa, spesso non sono state neanche esibite le delibere. Inoltre, gli elenchi delle famiglie che avevano diritto a percepire il reddito minimo di inserimento non erano compilati correttamente. La Guardia di finanza ha inviata un rapporto dettagliato anche alla Procura di Crotone per accertare l’eventuale esistenza di ulteriori elementi di carattere penale.

REDAZIONE CROTONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: