TAVERNA DI MONTALTO IN LUTTO PER LA SCOMPARSA DI JORDI FERRARO. IN MATTINATA I FUNERALI

TAVERNA DI MONTALTO IN LUTTO PER IL GIOVANISSIMO JORDI Ennesimo incidente mortale sulle dannate statali del cosentino. Jordi Ferraro, un giovanissimo di Taverna di Montalto, ha perso la vita nella trappola mortale tesa dalle tortuose strade che lambiscono la ‘contrada Petrini’ di Luzzi.

.

COSENZAErano le 22,30 quando Jordy Ferraro, 22enne residente a Taverna di Montalto stava percorrendo la statale a bordo della sua Smart grigia. Improvvisamente, per effetto dell’asfalto reso viscido dalle abbondanti piogge cadute nel pomeriggio, il giovane ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere violentemente contro il cancello di un azienda di movimento terra. L’impatto è stato devastante con i due giovani sbalzati fuori dall’abitacolo a diversi metri dall’utilitaria ormai ridotta ad un cartoccio. Per Jordi non c’è stato nulla da fare, il ragazzoè deceduto sul colpo.

A bordo della Smart viaggiava anche una ragazza di Luzzi, C. M., 21 anni, rimasta gravemente ferita ed attualmente ricoverata nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Annunziata di Cosenza. Il referto medico indica la presenza di un esteso trauma cranico, pertanto i medici dell’ospedale cosentino stanno mantenendo costantemente sotto osservazione la ragazza, nipote del presidente della Luzzese calcio, Franco Lirangi.

Secondo le informazioni rilasciate dagli inquirenti, i primi soccorsi sono stati prestati dai carabinieri della stazione di Luzzi, che hanno prontamente avvisato il personale medico del 118. L’ambulanza del 118, partita dal cuore del nosocomio cosentino, è tornata ad alta velocità nel capoluogo bruzio trasportando la ventunenne in gravi condizione, mentre il corpo del giovane montaltese, dopo averne appurato il decesso, è stato trasferito all’obitorio dell’Ospedale Civilen. La salma è rimasta nella sala mortuaria per tutta la giornata di ieri, presa letteralmente d’assalto dagli affranti parenti e numerosi amici.

I funerali del giovane si terranno questa mattina alle 11 nella chiesa di Taverna. Le indagini per la ricostruzione della dinamica dell’incidente stradale sono condotte dal magistrato di turno Donatella Donato

REDAZIONE COSENZA

> CALABRIA2.0 > INCALABRIA > PRIMOPIANO > POLITICA > SPORT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: