ISTITUTO PAPA GIOVANNI XXIII, EX DEGENTE MUORE D’INFARTO IN UNA NUOVA CASA DI CURA

REGGIO RESTA IN CORSA PER LA CREAZIONE DELLA SUA AREA METROPOLITANA Era stato trasferito da pochi giorni  in una casa di cura di Malito, dopo lo sgombero deciso dalla magistratura. L’uomo è stato prontamente soccorso dal personale della casa di cura, ma è morto pochi istanti dopo.

COSENZAEra stato trasferito da pochi giorni  in una casa di cura di Malito, dopo lo sgombero deciso dalla magistratura della struttura di Serra D’Aiello, un ex degente dell’Istituto Papa Giovanni XXIII, che è deceduto nella notte a causa di un infarto cardiovascolare.

L’uomo è stato prontamente soccorso dal personale della casa di cura, ma è morto pochi istanti dopo. Le cause della morte, secondo quanto si è appreso, non avrebbe però alcun nessun nesso con il trasferimento dal Papa Giovanni.

REDAZIONE COSENZA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: