CALABRIA INDIPENDENTE NOTIZIE – LA RASSEGNA STAMPA ONLINE DELL’8 OTTOBRE

LOCRI – MUORE IN OSPEDALE DOPO UN’INIEZIONE ALFONSINO BOVA IMPRENDITORE DI STILO. SEQUESTRATE LE CARTELLE CLINICHE

IL FATTO DEL GIORNO. su un decesso avvenuto all’ospedale di Locri indaga l’autorità giudiziaria. Nel corso della tarda serata di lunedì un piccolo imprenditore edile, Alfonsino Bova, 38 anni, di Stilo, è morto infatti in circostanze ancora tutte da chiarire.

VAI ALLO SPECIALE

BOVALINO IL DELITTO DELLA DONNA MOLDAVA AGGREDITA E SGOZZATA E POI GETTATA IN MARE DALL’ASSASSINO

LA CRONACA DEL TERRIBILE DELITTO DI BOVALINO. Arrivano in Italia pieni di speranza e spesso la morte fa svanire i loro sogni Zappavigna: «Bisogna conciliare le ragioni della legalità con quelle dell’ospitalità»

BOVALINO – OLESEA CIOBANU, BADANTE MOLDAVA, SGOZZATA E GETTATA IN MARE. SOTTO TORCHIO IL FIDANZATO

l’efferato delitto lunedi notte.Il cadavere, riportato a riva dalla corrente, scoperto dalla polizia dopo una telefonata anonima. Olesea, 30 anni, assisteva un anziano. Uccisa dopo una colluttazione. Si cerca un grosso coltello

REGGIO – ARRESTATO L’ULTRÀ DEL CATANIA CHE HA FERITO LO STEWARD. PER FRANCESCO PATRIZIO MALATO SCATTA PURE LA DASPO

reggio. Arrestato dalla polizia il tifoso del Catania che, domenica, prima della partita con la Reggina, aveva colpito uno steward ventiseienne davanti allo stadio Granillo. Si chiama Francesco Patrizio Malato, 36 anni, considerato il leader del gruppo ultrà “A sostegno di una fede”.

MELITO, ANCORA NESSUNA NOTIZIA DEL PENSIONATO GIUSEPPE FOTIA

melito – Il pensionato sparito la settimana scorsa non si trova. Da nessuna parte. Oramai sono sei i giorni trascorsi da quando Giuseppe Fotia, 75 anni, pensionato di Melito Porto Salvo, non si hanno più notizie.

STILO – LUIGI STILLITANO NOMINATO PRESIDENTE DEL PARCO NATURALE DELLE SERRE

Luigi Stillitano, 52 anni, dipendente dell’Asl n. 9 di Locri, consigliere comunale di Stilo, è il nuovo presidente del Parco naturale delle Serre, l’ente istituito con la legge regionale n. 10 del 2003 e comprendente oltre 25 comuni ricadenti nelle province di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria.

OPERAZIONE GEBBIONE, GLI ENTI SI SONO COSTITUITI PARTI CIVILE NEL PROCESSO CONTRO LA COSCA LABATE

comune, provincia e regione parti civili. È ripresa l’udienza preliminare presieduta dal giudice Daniele Cappauccio per definire il procedimento “Gebbione” che scaturì da una brillante indagine della Polizia che arrestò una cinquantina di persone ritenute vicine al clan Labate “Ti mangiu”.

VIBO MARINA – PET-COKE E TUTELA AMBIENTALE IN CORSO MONITORAGGIO DELL’ARPACAL

questione petcoke nel porto – Domani pomeriggio l’argomento pet-coke nel porto di Vibo Marina sarà posto all’attenzione del consiglio comunale, ma la situazione è già da tempo all’attenzione dell’assessorato regionale all’Ambiente e dell’Arpacal.

OSPEDALE “ JAZZOLINO”, CHIESTI ALLA REGIONE CALABRIA 6 MLN PER LA MESSA IN SICUREZZA

«GUAI A NOI SE CI LASCIAMO SCHIACCIARE DALL’EMERGENZE », ha rimarcato il commissario dell’Asp Rubens Curia, ieri mattina durante una conferenza stampa, aggiungendo che, al momento, uno dei suoi obiettivi è di riuscire a mettere in sicurezza l’ospedale Jazzolino.

EMERGENZA AMBIENTALE. DE MASI: «BERLUSCONI VENGA A CROTONE A RISOLVERE IL PROBLEMA, COME È ANDATO A NAPOLI PER TOGLIERE I RIFIUTI»

COSI’ IL VICEPRESIDENTE DELLA PROVINCIA EMILIO DE MASI, nella sua qualità di presidente dell’associazione politico-culturale “Aldo Moro”, ha concluso i lavori del convegno svoltosi ieri pomeriggio al Bastione Toledo, organizzato dalla stessa associazione

QUI L’ACQUA COSTA PIÙ CHE IN TUTTA LA REGIONE (214 EURO ALL’ANNO)

«ACQUA AL PARI DELL’ ORO, MA IN DUE ANNI TARIFFE INVARIATE ». E’ quella di Crotone la provincia calabrese in cui l’acqua costa di più (214 euro annui); Vibo Valentia quella in cui costa meno (190 euro).

HASCISC PER POSTA: CONDANNATO 47ENNE. IL GUP GLI INFLIGGE QUATTRO ANNI DI RECLUSIONE

«IL GUP GLI INFLIGGE 4 ANNI DI RECLUSIONE ». Salvatore Romano, 47 anni, di mestiere artigiano, è stato giudicato e condannato ieri a quattro anni di reclusione per spedizione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

CATANZARO – MAGGIORANZA DIVISA TRA “DISTINGUO” E FUGHE STRATEGICHE. DOMANI LA IIA CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO

UNA FEROCE DISCUSSIONE, prima che la seduta fosse tolta per assenza di numero legale. Si è concluso, così, l’ultimo consiglio comunale, partito in “retromarcia” per l’atteggiamento remissivo della maggioranza e conclusosi in “quinta” a causa della discussione accesa sull’Istituto Rossi

CATANZARO. A SAN LEONARDO FANNO LA FILA PER UNA “SQUILLO” COLOMBIANA SEQUESTRATO L’APPARTAMENTO

POLIZIA IN AZIONE. Foglio di via per la 33enne che “esercitava” in un elegante condominio.Un 75enne minaccia la moglie con un coltello e un ladro maldestro dopo il furto perde il telefonino

CATANZARO – REGOLARE LA POSIZIONE DEI DIRIGENTI DELL’ASP

CATANZARO – Voci insistenti nei giorni scorsi avevano sollevato la questione di una presunta illegittimità molto grave esistente all’interno dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro e in particolare tra i direttori delle Strutture complesse di Area Amministrativa.

LAMEZIA TERME NEWS – EDIZIONE DELL’8 OTTOBRE. IN PRIMO PIANO LA RAPINE AL ‘DUE MARI’

ARRESTATI I RAPINATORI GEORGIANI DEL NEGOZIO LOVABLE. Una rapina ai danni di un negozio di abbigliamento intimo è stata messa a segno ieri sera all’interno del centro commerciale “Due Mari”.

IL SOVERATESE NEWS – FUOCO NELLA NOTTE A MONTEPAONE CENTRO. BADOLATO, SCONTRO PD – PARRETTA

FUOCO NELLA NOTTE A MONTEPAONE CENTRO. Per cause in corso d’accertamento, un’autovettura, una Fiat punto ha preso fuoco, danneggiandosi quasi completamente

CALUNNIÒ IL PREDECESSORE CONDANNATO A 14 MESI IL SINDACO DI GASPERINA

CONDANNA PER LOMANNI – L’attuale sindaco di Gasperina, Domenico Lomanni, è stato condannato al termine dell’udienza tenutasi ieri mattina davanti al giudice monocratico Camillo Falvo (cancelliere Aurelio Gironda Veraldi) a 1 anno e 4 mesi di reclusione, pena sospesa, e a un risarcimento danni pari a 10.000 euro per calunnia nei confronti dell’ex primo cittadino della nota località jonica, Nicola Voci.

OGGI LUTTO CITTADINO. SCALEA SI FERMA PER L’ULTIMO SALUTO. I FUNERALI DI DOMENICO E CHIARA NELLA CHIESA DI SAN GIUSEPPE

IL SINDACO DI SCALEA, MARIO RUSSO Russo ha emesso un’ordinanza di lutto cittadino per oggi (mercoledì 8 ottobre), giorno in cui si svolgeranno i funerali, alle ore 15.00 nella chiesa di San Giuseppe Lavoratore a Scalea di Domenico Grisolia e Chiara Pagano

RICOSTRUITA LA DINAMICA DELL’INCIDENTE CHE HA PROVOCATO LA MORTE DEI 2 GIOVANI DI SCALEA

SCALEA. Chiara Pagano 16 anni studentessa al liceo scientifico e Domenico Grisolia 21 anni, studente universitario, sono morti all’istante nel pauroso incidente che si è verificato sulla Statale 18 lunedì sera verso le ore 21,45 sul viadotto “Maddalena” allo svincolo per Fuscaldo.

LE MANI DELLA DIA SUL “TESORO” DI MARINARO SEQUESTRATI BENI AL “REGGENTE” STORICA COSCA GUIDATA DA SANTO CARELLI

ultimo blitz della dia di catanzaro . La Direzione investigativa antimafia ha apposto i sigilli a numerosi beni mobili ed immobili di Pietro Giovanni Marinaro. Contro il presunto boss, condannato all’ergastolo, le accuse dei pentiti fuoriusciti dal potente clan

PROCESSO “OMNIA”, IL J’ACCUSE DEL PUBBLICO MINISTERO. PRIMA PARTE REQUISITORIA NEI CONFRONTI DEI 35 INDAGATI

IL J’ACCUSE ARRIVA A MARGINE DELLA PRIMA FETTA DI REQUISITORIA. Il pm Vincenzo Luberto lamenta la carenza di persone disposte a costituirsi parte civile nei processi contro la criminalità organizzata

CORIGLIANO – 12ENNE INVESTITA DA UN’AUTO MENTRE ATTRAVERSA LA STRADA PER LA SCUOLA. RICOVERATA ALL’ANNUNZIATA: PROGNOSI RISERVATA

CORIGLIANO – Poco dopo le 8 di ieri mattina una ragazzina di dodici anni è stata investita su via Fontanelle mentre andava a scuola. A quell’ora la via è molto trafficata, il sole è basso, le macchine procedono lentamente in un lungo serpentone che spesso fa perdere la pazienza, di tanto in tanto i ragazzini che in quella zona vanno a scuola attraversano anche fuori dalle strisce pedonali.

ROSSANO – PRESIDENZA DEL CONSIGLIO L’HA SPUNTATA LORIA, MA I VOTI OTTENUTI SONO STATI SOLO 16

TONINO LORIA E’ IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Per il momento: poiché l’ormai ex capogruppo consiliare del Pd, dovrebbe poi cedere la poltrona a Mario Scorza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: